Home » Servizi » News » 17/04/13 - I 10 saggi per l’efficienza energetica

17/04/13 - I 10 saggi per l’efficienza energetica

Come sappiamo il Presidente della Repubblica uscente ha interpellato “10 saggi” per avere dei pareri autorevoli su come guidare il futuro del nostro Paese.

La consultazione ha prodotto un documento contenete tutte le indicazioni raccolte: tra tutte per noi spicca il capitolo dedicato all’efficienza energetica di cui si auspica la crescita.

I 10 saggi parlano del settore energetico come uno di quelli che meglio coniuga la salvaguardia ambientale con la crescita; affermano inoltre che l’accrescimento dell’efficienza energetica può concorrere ad abbassare il costo dell’energia, a migliorare la qualità dell’ambiente e ad attivare una massa di investimenti che potrebbero stimolare la crescita, soprattutto delle economie locali. 

I 10 saggi nel documento fanno anche delle proposte per l’efficienza energetica: fare in modo che le spese per gli incentivi all’efficienza energetica e quelli allo sviluppo di energie rinnovabili siano più equilibrate (nel 2012 in Italia si sono spesi solamente 500 milioni di euro per incentivi all’efficienza energetica e 6,5 miliardi di euro per le fonti energetiche rinnovabili); mantenere la detrazione fiscale del 55 per cento legata agli investimenti effettuati nella riqualificazione energetica degli edifici prorogandola o rendendola permanente; introdurre o rafforzare standard qualitativi minimi degli edifici in termini di efficienza energetica; sviluppare il sistema dei “titoli di efficienza energetica” (noti come “Certificati bianchi”).