Home » Servizi » News » 28/03/13 - Rapporto di Legambiente sui comuni rinnovabili 2013

28/03/13 - Rapporto di Legambiente sui comuni rinnovabili 2013

È stato pubblicato in questi giorni il Rapporto di Legambiente sui comuni rinnovabili: incoraggianti le notizie!

Dal rapporto si vede infatti che cresce sempre di più l’utilizzo di fonti di energia pulita, 600.000 gli impianti che le utilizzano in Italia in 8000 comuni, coprendo il 28% dei consumi elettrici e il 13% di quelli complessivi. 

Dal Rapporto si apprende che sono per ora 27 i Comuni 100% rinnovabili e rappresentano oggi il miglior esempio di innovazione energetica e ambientale. 

A rendere rinnovabili al 100% questi comuni è principalmente l’utilizzo di un mix di impianti e tecnologie: la classifica premia proprio la capacità di sviluppare il mix più efficace delle diverse fonti (senza considerare geotermia e grande idro), e non la produzione assoluta, perché la prospettiva più lungimirante e vantaggiosa per i territori è rispondere alla domanda di energia valorizzando le risorse rinnovabili presenti. Sono 2.400 i Comuni 100% rinnovabili per l'energia elettrica, ossia quelli dove si produce più energia di quanta ne consumino le famiglie residenti.

Il Rapporto presenta diverse classifiche: i Comuni del solare, i Comuni dell'eolico, i Comuni del mini idroelettrico, i Comuni della geotermia, i Comuni delle bioenergie, i Comuni del teleriscaldamento con fonti rinnovabili.