Home » Servizi » News » Manutenzione: nuove regole

Manutenzione: nuove regole

È stato approvato dal Consiglio dei Ministri il “Regolamento in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell’acqua calda per usi igienici sanitari". 

Il Regolamento prevede nuove direttive per quanto riguarda la manutenzione degli impianti: i tempi per i controlli obbligatori e la rigidità degli stessi. 

Per quanto riguarda le ispezioni sugli impianti termici, ad esempio, il Regolamento definisce che, ai fini degli obiettivi di miglioramento dell’efficienza energetica, le ispezioni sono programmate in base ai seguenti criteri e priorità: gli impianti dotati di generatori a combustibile liquido o solido, con potenza termica utile nominale superiore a 100 kW, avranno l'obbligo di ispezioni ogni due anni; gli impianti invece dotati di macchine frigorifere con potenza termica utile nominale superiore ai 100 kW, avranno l'obbligo di ogni quattro anni, così come gli impianti dotati di generatori a gas con potenza termica utile nominale superiore a 100 kW e impianti dotati di generatori a combustibile liquido o solido con potenza termica utile nominale compresa tra 20 e 100 kW.